Protezione Civile Valle Del Marecchia

Protezione Civile Valle Del Marecchia

I nostri Collaboratori e Sostenitori

Printing

Printing

sabato 27 agosto 2016

24 Agosto 2016 - Terremoto AMATRICE, ACCUMOLI, ARQUATA E PESCARA DEL TRONTO


Il 27 e 28 AGOSTO - all'interno della manifestazione STREET FOOD SUMMER BEER di Santarcangelo di Romagna - saremo presenti con uno INFO POINT per poter fornire indicazioni sulle possibili azioni  che possono essere intraprese per il sostegno delle popolazioni colpite dal terribile Sisma del 24 Agosto.  





INDICAZIONI UTILI
Aggiornati alle ore 10:00 del 25 agosto 2016

PER AVERE INFORMAZIONI O FARE SEGNALAZIONI:

·        Contact Center Dipartimento Nazionale Protezione Civile 800 840 840
·        Per chi chiama dall'estero è attivo il numero +39 06 82888850
·        La  regione Emilia-Romagna ha attivato  il numero verde Sisma 800 407 407 per la raccolta delle disponibilità (viveri, vitto, ecc)


RACCOLTA FONDI:
·        E' stato attivato il numero 45500 per la raccolta di fondi:
ü  invio di sms per donare 2 euro;
ü  è possibile donare anche chiamando da rete fissa lo stesso numero.
·   La regione Emilia-Romagna ha aperto un conto corrente unico
    regionale per la raccolta di fondi che saranno destinati alle esigenze 

    delle popolazione e dei territori colpiti. 

    Questo è l'Iban e causale del conto corrente intestato a Agenzia
    Protezione Civile Emilia-Romagna: 


IBAN IT69G0200802435000104428964 - 

    Causale: Emilia Romagna per sisma Centro Italia




Il DIPARTIMENTO NAZIONALE DI PROTEZIONE CIVILE

HA SEGNALATO DI NON RACCOGLIERE E NON

INVIARE NELLE ZONE COLPITE DAL SISMA

VESTIARIO ED ALTRO MATERIALE MA DI SEGNALARE

EVENTUALI DISPONIBILITA' UTILIZZANDO I CANALI

UFFICIALI

mercoledì 24 agosto 2016

24 Agosto 2016 - Terremoto AMATRICE, ACCUMOLI, ARQUATA E PESCARA DEL TRONTO

Aggiornamento del 25 Agosto 2016

La posizione ufficiale del nostro gruppo (che aderisce con il Coordinamento Provinciale di Rimini) circa la raccolta fondi e beni diversi per le zone terremotate è la seguente:

La Regione Emilia Romagna ha attivato il numero verde sisma 800 407 407 per la raccolta delle disponibilità di viveri, alimenti, eccetera.

Inoltre è stato istituito un conto corrente bancario (IT 69 G 02008 02435 0 0 0 1 0 4 4 2 8 9 6 4) sul quale versare i fondi con la seguente causale: "EMILIA ROMAGNA PER SISMA CENTRO ITALIA"

Infine è stato attivato il numero 45500 per la raccolta fondi a livello nazionale.




Sono in fase di ritorno i nostri volontari che sono stati impegnati nell'allestimento di due campi con il montaggio di tende presso le frazioni di MONTEGALLO E USCERNO (AP) colpite dal sisma.


24 Agosto 2016 - Terremoto 
AMATRICE, ACCUMOLI, ARQUATA E PESCARA DEL TRONTO






Già dal pomeriggio di oggi 24 Agosto alcuni nostri volontari stanno partecipando all’allestimento di un primo campo di accoglienza nelle zone del Lazio, Umbria e Marche interessate dal sisma della scorsa notte.









By Aquilotto65

sabato 6 agosto 2016

GEMELLAGGIO A.I.B. EMILIA ROMAGNA-PUGLIA 2016

Anche quest'anno alcuni volontari del Gruppo hanno preso parte al 1° turno (20-27 Luglio) del gemellaggio tra la regione Emilia Romagna e Puglia per fronteggiare il fenomeno dell'incendio boschivo e di interfaccia che puntualmente si ripresenta ogni anno.



I  nostri volontari si sono uniti agli altri del Coordinamento di Rimini e hanno fatto parte integrante di una delle 3 squadre della regione impegnate continuamente in operazioni di spegnimento di fuochi di sterpaglie, ramaglie di ulivo e residui di precedenti raccolti agricoli, che potevano estendersi pericolosamente ai vicini uliveti, vitigni o macchie mediterranee di pineta lungo il litorale.








Nonostante la turnazione alterna della mattinata e pomeridiana, i volontari hanno avuto la possibilità di periodi di riposo approfittando delle bellezze del luogo (sia marine che cittadine).




I nostri hanno partecipato attivamente anche ai momenti conviviali con gli altri gruppi presenti, particolarmente riusciti nella serata di Lunedì 25 Luglio con preparazione e distribuzione di cibo prettamente romagnolo (con un sentito ringraziamento al personale della cucina che hanno messo volontariamente a disposizione le attrezzature e le loro capacità di supporto).






Un arrivederci al prossimo anno......



By Aquilotto 65 
    

domenica 17 luglio 2016

Emergenza idraulica RIMINI 15 Luglio 2016


La Sala Operativa di Rimini, il Coordinatore per le Emergenze e il Presidente del Coordinamento di Rimini

Nella mattinata del 15 Luglio e per tutta la giornata fino a sera inoltrata, tutto il Gruppo è stato interessato a supportare i Volontari di Rimini nella fase emergenziale conseguente alla abbondanti precipitazioni che si sono verificate nella notte precedente. 
Su richiesta della sala Operativa del Coordinamento di Rimini sotto la supervisione del Coordinatore per la gestione delle Emergenze e per soddisfare tutte le richieste avanzate dai VV.F. di Rimini i nostri Volontari sono intervenuti in vari interventi di svuotamento cantine, garages, etc.. mettendo a disposizione sia la normale attrezzatura in dotazione che la nuova idrovora recentemente attrezzata.
Tutte le attività sono state eseguite in squadre miste (CRI, GIV, ecc...) amplificando le sinergie e il senso di aiuto reciproco nel momento dell'emergenza.

....la nostra Idrovora pronta per essere utilizzata


By: Aquilotto65
   

Esercitazione AIB di aerocooperazione con CFS - Repubblica di San Marino - 9 Luglio 2016



















Si è svolta sabato 9 Luglio un'esercitazione Antincendio congiunta tra Corpo Forestale dello Stato, Coordinamento delle Associazioni di Volontariato della Provincia di Rimini e le istituzioni della Repubblica di San Marino coinvolte nelle attività contro gli incendi boschivi.
I Volontari del nostro Gruppo che hanno partecipato sono stati i 4 componenti dell'equipaggio di RN 22, che successivamente  hanno continuato il normale servizio pomeridiano.
Lo scopo è stato quello di conoscere e mettere in pratica le attività che devono essere eseguite quando sulla scena di un incendio boschivo si presenta un velivolo (in questo caso un elicottero AB 412). 
Sono state quindi attuate le procedure sia a rotore spento che in moto per capire quali possano essere le difficoltà di cooperare con gli equipaggi del C.F.S. 
Inoltre è stato fatto un primo passo verso le attività di cooperazione tra le istituzioni sovrane della Repubblica di SAN MARINO e le nostre istituzioni , specialmente in caso di richiesta d'intervento sul territorio di SAN MARINO.



By: Aquilotto 65 

domenica 3 luglio 2016

PARTE LA STAGIONE AIB 2016

Attivata la fase di attenzione (dal 1° luglio fino ai primi di settembre) 

Incendio boschivo


























E' scattata da venerdì 1° luglio la FASE DI ATTENZIONE per gli incendi boschivi sul nostro territorio di competenza e comunque in tutto quello regionale che prevede, fino al 30 settembre, il coinvolgimento di 5 squadre di Volontari di Protezione Civile della VALLE DEL MARECCHIA (operativi in azioni di avvistamento, spegnimento e bonifica) che - gestiti dal Coordinatore per le emergenze del Coordinamento Provinciale del Volontariato - opereranno in sinergia con i Vigili del Fuoco e il Corpo Forestale dello Stato, sotto la supervisione della Sala Operativa Unificata Permanente (Soup) di Bologna.

Le nostre squadre sono composte da un numero di Volontari in grado di garantire un servizio di "Avvistamento" presso la postazione di TORRIANA (per il quale non è richiesta nessuna abilitazione particolare ma solo nozioni di conoscenza del territorio e elementari basi di cartografia per poter individuare la posizione sulle mappe cartografiche) e uno di "Spegnimento e Bonifica" con un servizio di vedetta mobile svolto da Volontari brevettati e abilitati con automezzi fuoristrada dotati di modulo antincendio pressurizzato da 600 lt.
In caso di necessità, sono a disposizione due elicotteri attrezzati per lo spegnimento degli incendi: uno in dotazione ai Vigili del Fuoco (schierato sull’aeroporto di Bologna) e uno del Corpo forestale dello Stato (dislocato presso quello di Rimini).

INFORMAZIONI E NUMERI UTILI
I numeri da contattare per la segnalazione di incendi sono il 115 (numero nazionale di pronto intervento del dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile), il 1515 (numero nazionale di pronto intervento del Corpo forestale dello Stato) oppure l’8008-41051 (numero verde regionale del Corpo forestale dello Stato). La telefonata è gratuita. 


“La nostra è una delle regioni in Italia con la più ampia superficie boschiva, cresciuta negli ultimi trent’anni del 20% e arrivata a coprire 611 mila ettari - Per preservare questa ricchezza, non solo ambientale, è fondamentale l’attività di prevenzione e di presidio sul territorio. Se siamo riusciti a dimezzare gli incendi boschivi nell’ultimo ventennio,  è anche merito dei cittadini, sempre più sensibili e pronti a segnalare velocemente gli incendi in caso di avvistamento. La collaborazione di tutti può fare la differenza”.
Paola Gazzolo - Assessore regionale alla Difesa del suolo.

By Aquilotto65

sabato 2 luglio 2016

RICERCA DISPERSO
Viserba - RIMINI
1° LUGLIO 2016
4 Volontari del Gruppo - allertati dal Coordinatore per le Emergenze su richiesta dei Carabinieri di Rimini - hanno partecipato nel tardo pomeriggio e nella serata alle operazioni di ricerca di un anziano di 88 anni che si era allontanato dalla sua abitazione di Viserba a Rimini.

Le ricerche hanno avuto esito positivo con il ritrovamento avvenuto grazie all'abilità dei Volontari impegnati che lo hanno rintracciato in un campo coltivato a girasoli  nelle vicinanze della sua abitazione e dove aveva trascorso anche la notte precedente.
E' stato quindi preso in consegna dai carabinieri che hanno dato l'immediata comunicazione del ritrovamento ai familiari.
UN BEN FATTO A TUTTI I VOLONTARI IMPEGNATI.


domenica 15 maggio 2016

PROGETTO SCUOLE

Sabato 14 Maggio siamo stati invitati da altri gruppi di Protezione Civile del Coordinamento di Rimini a partecipare a una giornata formativa con i ragazzi del plesso scolastico "MARVELLI" di Rimini, dove abbiamo affrontato i rischi idrogeologico-idraulico e Antincendio Boschivo e dimostrato come intervenire e con quale abbigliamento, attrezzature idonee e le relativemetodologie adeguate.
Il tutto è stato molto apprezzato dagli alunni che hanno potuto provare di fatto sia alcuni capi di abbigliamento che alcune attrezzature AIB come la lancia collegata al modulo antincendio.

Arrivo e parcheggio....

Si comincia a parlare di AIB.....


... mentre qui si affrontano i rischi idrogeologico....

.... e idraulico

By Aquilotto65

giovedì 12 maggio 2016

5 PER MILLE

Per coloro che fossero intenzionati a devolvere il "5 per mille" nella propria dichiarazione dei redditi, di seguito si riportano i dati indispensabili:

PROTEZIONE CIVILE VALLE DEL MARECCHIA

Codice Fiscale  91093290400



by: Aquilotto65

lunedì 9 maggio 2016

RIEPILOGO ATTIVITA'

Considerato che è passato un lungo periodo in cui sono mancati i vari aggiornamenti sull'attività del Gruppo, cerchiamo di fare un sunto a beneficio di tutti.

ADDESTRAMENTO
Nell’ultimo periodo del 2015 e i primi mesi di quest’anno, siamo stati impegnati ad addestrarci e fornire il supporto ad altri gruppi di Protezione Civile con maggior riguardo all’utilizzo di attrezzature (tipo motosega) e metodologie di intervento (abbattimento di alberi di varia dimensione e tipologia). In particolare nel periodo Settembre- Novembre 2015 e Gennaio 2016 abbiamo supportato il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Rimini e il Gruppo Logistica della C.R.I. di RIMINI., mentre nel  Gennaio di quest’anno abbiamo affrontato le problematiche connesse con il rischio idrogeologico e idraulico che ci ha visto impegnati in una giornata formativa sul Piano Intercomunale di Protezione Civile, sulle caratteristiche delle attrezzature, le procedure di sicure da attuare e il reale utilizzo delle stesse con particolare attenzione alla nuova idrovora recentemente adottata dal Gruppo.
La formazione
La sicurezza nelle attività di P.C.










                                    
                                             Il Briefing iniziale















L'Idrovora 

L'idrovora
La pompa da 1.500 lt. e i suoi collegamenti 
Inoltre alcuni Volontari (in rappresentanza di tutto il Gruppo) hanno partecipato a Poggio Torriana il 10/04/2016 ad una fase addestrativa congiunta con altri Gruppi di Protezione Civile del Coordinamento Provinciale di Rimini per ricerca dispersi e utilizzo GPS.


MANIFESTAZIONI
Il Gruppo ha preso parte a diverse manifestazioni alle quali siamo stati invitati, quali:
·      Festa della Protezione Civile dell’Unione di Comuni della VALMARECCHIA a Pennabilli il 20/09/2015;
·      Pompieropoli a Riccione il 29/11/2015
·      Celebrazioni festa dell’Unità Nazionale e delle FF.AA. a Santarcangelo di Romagna (01/11/2015);
·      EMERGERIMINI 2016 a Rimini il 2-3/04/2016

Riusciranno a realizzare un campo d'accoglienza
 sotto lo sguardo vigile dei Volontari?


Civilino e ...... i Volontari













Civilino e .....i bambini
La Tenda del Rischio Sismico









L'interno della tenda del Rischio Sismico con il campo ......in costruzione

La postazione sull'Antincedio Boschivo
































·      Celebrazioni  del 25 Aprile a Santarcangelo di Romagna (25/04/2016)









  
ATTIVITA’ REALI
Il Gruppo è stato impegnato nelle seguenti operazioni reali:
·      Ricerca Disperso a Pennabilli il 20/09/2015
Arrivati e pronti per la ricerca.


Attesa disposizioni.....
.... si parte..... speriamo bene
·      Esondazione a Bastiglia (MO) il 29/02/2016;
·      Sversamento liquido inquinante RIO SALTO-USO a San Mauro e Bellaria  il 22/04/2016.
 
Posizionamento di panne e barriere assorbenti

Panne posizionate in attesa del recupero del materiale sversato 



PROGETTO SCUOLE
Anche quest’anno nel periodo Marzo-Maggio abbiamo attuato il progetto che ha visto coinvolte le classi dei plessi scolastici di SANTARCANGELO DI ROMAGNA presso  le Scuole Elementari PASCUCCI, SAN VITO e SAN BARTOLO.


Inoltre il Gruppo il 7 Maggio ha risposto positivamente alla richiesta avanzata dal Gruppo Comunale di P.C. di PENNABILLI per la realizzazione di una giornata sul tema della Protezione Civile con i ragazzi della Scuola Elementare e Media del paese.








By Aquilotto65